Pediatria

La pediatria è la medicina dedicata al bambino, in un percorso che lo accompagna dalla nascita fino all'adolescenza e si occupa dello sviluppo psicofisico, della diagnosi e della terapia delle malattie infantili. 

Dott.ssa Paola Roggero

I Nostri Professionisti:

Visita Pediatrica 

Il pediatra accompagna e segue il tuo bambino nelle visite e negli esami in un percorso dettagliato e multidisciplinare.

La visita pediatrica valuta l’andamento della crescita del bambino, dalla nascita all'adolescenza. Questo aspetto riveste particolare importanza nei primi tre anni di vita, ponendo il focus su specifici obiettivi e monitorando i parametri di crescita regolare.


Anche il bambino sano deve essere visitato con regolarità, sia per fornire indicazioni per un corretto stile di vita che gli permetterà di godere di buona salute anche nella vita adulta, sia per identificare segni precoci di malattia.


In mediciMESOTES la pediatria di base è supportata da pediatri specialisti in Neonatologia, in Gastroenterologia e Nutrizione e in Endocrinologia.
 

Quando programmare

una visita?

Le visite sono sempre programmate in base allo sviluppo e alle necessità specifiche del vostro bambino, di norma:

• Prima visita: entro i primi 15/20 giorni di vita, per conoscere il pediatra e valutare insieme le visite successive.

• Visita del 2°-3° mese: il bambino viene valutato in toto, si verifica che la sua crescita, valutata con curve di crescita per peso, lunghezza e circonferenza cranica, sia adeguata. Si parla delle eventuali difficoltà di allattamento e si affrontato le prime paure.
Si organizza il calendario vaccinale e
se desideri è possibile effettuare le vaccinazioni in studio.

• Visita del 4°-5° mese: si affronta il tema dello svezzamento, dal 6° mese infatti al latte si integreranno altri cibi.

Tutte le visite successive saranno poi concordate insieme al vostro pediatra a seconda delle necessità del vostro bambino.

Neonatologia

Il Neonatologo è un pediatra che si specializza nella cura dei neonati, dalla nascita fino a circa il primo mese di vita, specialmente importante per i neonati prematuri o con difetti di crescita intrauterina, asfissia neonatale o affetti da patologie ad esordio neonatale.


Se il neonato sta bene e non ha avuto nessun problema alla nascita può tranquillamente essere seguito dal suo pediatra di fiducia.

Endocrinologia Pediatrica

L’ Endocrinologo si occupa dei problemi di crescita staturale, dello sviluppo sessuale, della funzione surrenalica, delle malattie della tiroide congenite ed acquisite, anche su base autoimmune, del diabete. Si occupa inoltre delle endocrinopatie secondarie a malattie quali talassemia major, malattie neoplastiche, malattie renali. L’endocrinologo è anche lo specialista a cui potersi rivolgere se esistono problemi di sovrappeso importante o obesità, non giustificabili con una alimentazione scorretta.

Gastroenterologia e Nutrizione Pediatrica:

Il Gastroenterologo si occupa delle problematiche riguardanti l’apparato digerente e dei problemi nutrizionali ad esso legati, quali ad esempio malnutrizioni, deficit di crescita o obesità.


Il gastroenterologo valuterà la presenza di intolleranze (ad esempio al lattosio) o di allergie che possano interferire con una crescita corretta.

Vi guiderà ad una diagnosi nei casi di dolori addominali acuti o ricorrenti, vomito, diarrea o stipsi ostinata. 


La diagnosi e il trattamento di patologie da reflusso gastroesofageo, malattie infiammatorie intestinali, patologie epatiche o biliari e pancreatiche sono di sua competenza.

Inoltre in età pediatrica, il problema del sovrappeso/obesità, e con esso le relative complicanze a lungo termine, è in costante aumento e spesso sottovalutato dai genitori. Sono dunque tanto importanti la diagnosi e la terapia quanto la prevenzione.

Ginecologia e Ostetricia
Oncologia
Scienze dell'alimentazione