Dermatologia

La dermatologia si occupa delle patologie della pelle e di tutti gli annessi cutanei, cioè le ghiandole, i peli, i capelli e le unghie.
Particolare attenzione viene riposta al tema della prevenzione, come ad esempio evitare che un neo sospetto degeneri in un melanoma.

I Nostri Professionisti:

Dott.ssa  Silvia Alberti Violetti

Visita dermatologica

È un incontro teso ad escludere, diagnosticare o monitorare un disturbo di carattere dermatologico.

Utile per diagnosticare e trattare le patologie cutanee (dermatite, eczema, orticaria,eritema, acne,

psoriasi, vitiligine, disturbi degli annessi cutanei) o per monitorare l'eventuale evoluzione di una patologia cutanea già diagnosticata.
La visita si svolge con una prima fase di ascolto in cui viene raccolta l’anamnesi del paziente, cioè la sua storia clinica. Successivamente si effettua una visita accurata supportata, se necessario, da esami strumentali ed ematochimici con cui si approfondisce la patologia del paziente.

FotoFinder  -Mappatura dei nei

Uno strumento efficiente ed affidabile per la prevenzione a lungo termine del melanoma.
Il cancro della pelle infatti riconosciuto tempestivamente è curabile. Con FotoFinder il medico ottiene una situazione puntuale, grazie al monitoraggio regolare e a lungo termine dei singoli nei e dell'intera pelle. 
Le immagini effettuate nelle visite precedenti vengono confrontate con quelle nuove. Ogni variazione diventa immediatamente riconoscibile e può essere diagnosticata tempestivamente. 
La memorizzazione digitale delle foto della vostra pelle permette di effettuare nel corso di controlli regolari un confronto obiettivo tra riscontri passati e quelli attuali. 
Anche le più piccole variazioni diventano visibili.
Inoltre la tecnologia FotoFinder viene impiegata nel settore estetico permettendo un’analisi completa della pelle, pori, pigmenti, danni solari, arrossamenti, rughe. 

TriActiveRF - Deka

Il trattamento prevede l'utilizzo della tecnologia della radiofrequenza. Ripristina l'elasticità tessutale attraverso la nuova produzione di fibre di collagene. Un trattamento non chirurgico finalizzato a migliorare l’aspetto fisico guidato da personale medico. In sintesi, un'estetica medica non invasiva. La radiofrequenza sfrutta l'emissione di energia generando calore a livello del derma e producendo effetti positivi sulla pelle del viso da subito più compatta, con un effetto bio-lifting immediato.

Laser dermatologico estetico

I laser chirurgici sono diventati un potente strumento nella pratica dermatologica. 
Il fenomeno che è alla base delle applicazioni laser in Chirurgia è la conversione dell'energia in calore.

A seconda della temperatura raggiunta in un certo volume, l'energia termica prodotta è in grado di coagulare, vaporizzare o ablare un tessuto.
L’applicazione dei laser ablativi in dermatologia è ampia, come ad esempio per cicatrici (acneiche, chirurgiche, traumatiche, da varicella), verruche, cheratosi seborroiche e attiniche, discromie superficiali o macchie cutanee e altro ancora. 

Chirugia generale-Proctologia
Scienze dell'alimentazione
Cardiologia